Gargano Camping & foto

Gargano, a metà tra cielo e mare

5-9 Settembre 2019
Baia di San Nicola, Peschici

Escursioni fotografiche, incontri tematici, lezioni informali sulle tecniche di racconto, immersi in un’atmosfera naturale quale il Gargano.
Con l’aiuto di tre docenti, ci addentreremo nella geografia complessa del promontorio. Evento al quale non può rinunciare chi cerca l’esperienza completa di un campeggio di 5 giorni e 4 notti, per conoscere a fondo un territorio, sperimentare diversi linguaggi della fotografia e condividere un’esperienza collettiva.

Questo campeggio fotografico si occupa della fotografia di paesaggio nella sua forma più trasversale e originale. È un progetto attento alle molte forme con cui si possono raccontare i territori, i luoghi e ciò che contengono e li attraversano: paesi, paesaggi, laghi, persone, memorie, mari, animali, nature, società, fatti storici, esistenze individuali.

Un modo per confrontarsi con una nuova geografia usando la fotografia come pretesto.

Tutto avviene su di un ampio massiccio – il Gargano – che si sviluppa tra la Capitanata e l’adriatico in un’alternanza di paesaggi, scenari naturali e stratificazioni carsiche. Ci si muove tra ampie distese di pascoli, rocce, verdi scorci che d’improvviso lasciano il posto al buio umido della foresta Umbra per aprirsi alla luce accecante del mare.

Un promontorio soggetto ad emersioni e sollevamenti, dal paesaggio geologico complesso ed affascinante.

Il tutto per un piccolo numero di persone curiose, disposte a usare testa e gambe per inseguire e fotografare storie e luoghi ed immaginare nuove visioni.

L’edizione 2019 propone quattro giorni di escursioni, divise per aree tematiche, ospiti nel camping Centro Turistico San Nicola a Peschici e con il supporto amichevole del ristorante al Trabucco da Mimì (a due passi dal campeggio).

Max 12 partecipanti, che insieme ai 3 tuor formeranno tre squadre da 5 persone. Ogni gruppo indagherà su uno dei 3 elementi: Acqua, Aria e Terra.
Il risultato sarà impaginato in un piccolo libro che verrà distribuito ai partecipanti. Il tutto in una chiave informale ed avventurosa come vuole un campeggio fotografico.

A metà tra cielo e mare è organizzato da S.I.F. e Rumore Studio.

I docenti saranno: Domenico D’Alessandro, Maria Palmieri e Alessandro Tricarico.

Escursioni

Numero massimo 12 partecipanti

Costo: 300€

Sconto del 10% per chi si iscrive entro il 15 luglio 2019

Per chi ha la tessera S.I.F. il costo è di 250€

Il prezzo comprende il posto tenda, la mezza pensione, gli spostamenti e le escursioni, assicurazione, un aperitivo finale al Trabucco da Mimì e la creazione di una fanzine collettiva con i lavori svolti. Possibilità di prenotare un bungalow con un sovrapprezzo e in base alla disponibilità del campeggio.

I partecipanti provvederanno alla tenda e alla strumentazione fotografica*

*S.I.F. provvederà nel caso in cui fosse necessario a cedere per il periodo del campeggio una macchina fotografica al solo costo dell’assicurazione giornaliera.

Info e prenotazioni

scuoladifotografiaitinerante@gmail.com

domenico 340 785 5908
maria 329 403 3072